La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale è un tipo di psicoterapia che si basa su un metodo di studio clinico e scientifico, è stata riconosciuta come efficace per il trattamento e la cura di numerosi disturbi psicologici: disturbi d’ansia, depressione, disturbi alimentari, dipendenze. In particolare è riconosciuta come il trattamento più efficace per i disturbi d’ansia, il panico e la depressione, con risultati talvolta migliori del trattamento farmacologico. Gli studi scientifici sul trattamento di questi disturbi hanno mostrato che se si raggiunge una modificazione profonda dei pensieri disfunzionali si hanno inoltre meno probabilità di ricadute in futuro.

Il percorso di terapia cognitivo-comportamentale ha lo scopo di alleviare la sofferenza psicologica ed emotiva attraverso il cambiamento degli schemi mentali e dei comportamenti controproducenti. E’ una terapia di breve-media durata, a seconda del tipo di problematica della persona e del livello di cronicità dei sintomi.

Perché Cognitivo?

Il termine cognitivo sta a indicare che si indagano i processi di pensiero e gli schemi mentali per capire come questi influenzano e sono influenzati dalle emozioni e dall’ambiente esterno. Le reazioni emotive e comportamentali sono determinate dal modo in cui interpretiamo, a livello di pensiero, le varie situazioni, quindi dal significato che diamo a quello che accade.
Il fine della terapia è imparare a riconoscere, integrare e modificare i pensieri automatici, le convinzioni profonde e gli schemi appresi nell’arco della vita, che risultano dolorosi e deleteri per le persone.

Perché Comportamentale?

Il termine comportamentale indica che si dà importanza anche ai comportamenti della persona.
Il fine è l’analisi dei comportamenti che generano o mantengono i problemi e la loro modificazione, per raggiungere uno stile di vita più soddisfacente e un maggior benessere.

Cambiare i comportamenti è fondamentale per migliorare il proprio stato di salute e lo stile di vita.

Quali persone può aiutare la Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale?

La Terapia Cognitivo Comportamentale è utile per bambini, adulti e anziani.

Negli adulti si rivolge prevalentemente a:

Nei bambini e adolescenti è particolarmente indicata per problematiche relative a:

Il lavoro con i bambini viene affiancato al lavoro con gli adulti attraverso Training informativi e formativi rivolti ai genitori e alle altre figure di riferimento.

Quali sono gli obiettivi della terapia?

La terapia Cognitivo-Comportamentali è rivolta al momento presente, l’obiettivo principale è la risoluzione della sofferenza presente e delle problematiche che la persona vive nel qui ed ora. Il lavoro di modificazione dei pensieri disfunzionali e della sofferenza psicologica si rivolge anche alle esperienze passate, come utili fonti d’informazione circa l’origine e lo sviluppo dei sintomi nella vita della persona.

Durante il percorso terapeutico il terapeuta e il paziente collaborano per identificare il problema e le cause, in seguito vengono stabiliti insieme degli obiettivi e delle strategie adeguate per gestire e superare la sofferenza.

La terapia Cognitivo-Comportamentale non si limita al colloquio, ma vengono utilizzate anche di una serie di tecniche specifiche: training di assertività, tecniche di esposizione, di rilassamento, Mindfulness, diari, ecc.) che aiutano a gestire gli stati emotivi dolorosi e i comportamenti problematici della persona. Le tecniche utilizzate possono variare in base al tipo di problema e al livello di collaborazione del paziente, sia durante le sedute che nella vita quotidiana.

Nuovi sviluppi

Nell’ultimo decennio la Terapia Cognitivo Comportamentale ha avuto un notevole impulso e sviluppo. Sono nate nuove correnti di studio, dette di Terza Generazione, come l’ACT Acceptance e Commitment Therapy e  le applicazioni della Mindfulness. Inoltre sono state perfezionate le Terapie Metacognitive per i Disturbi di Personalità, l’EMDR per il trattamento dei Disturbi Post Traumatici. Il panorama si sta ampliando e integrando per offrire ai pazienti un trattamento mirato ed efficace per la cura del disturbi mentali.