La neuropsichiatria infantile (NPI) è una branca specialistica della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei disturbi neurologici e psichici, tra zero e 18 anni.

Il medico specializzato in neuropsichiatria infantile valuta lo sviluppo psico-motorio del bambino e le sue difficoltà, predispone interventi diagnostici e riabilitativi nelle condizioni di disabilità neuropsichiatrica in età evolutiva:

Disturbi neuropsichiatrici

Ritardo mentale
Ritardo dello sviluppo psicologico
Disturbi del linguaggio
Autismo infantile e psicosi dell’età evolutiva
Disturbi del comportamento alimentare (anoressia nervosa e bulimia)
Depressione
Disturbi dell’attaccamento
Disturbi della personalità nell’infanzia e nell’adolescenza
Disturbi del comportamento, dell’emotività e del funzionamento sociale
Scompenso adolescenziale
Disturbo di regolazione
Sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
Disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

 

Disturbi neurologici

Paralisi cerebrale infantile
Malattie neuromuscolari (es. distrofia muscolare, amiotrofia spinale)
Epilessia
Traumi cranici

*****
Lavorano negli studi del CentroMoses professionisti qualificati. Contatta la segreteria per maggiori informazioni.