La Terapia dell’Esposizione Narrativa (NET) è un trattamento per i disturbi post traumatici, utile per chi ha subito traumi gravi o complessi. La NET si basa sulla teoria della doppia rappresentazione traumatica dei ricordi di Elbert & Schauer. La NET è utile per contestualizzare e integrare gli elementi della rete della paura, i ricordi sensoriali, emotivi e cognitivi collegati al trauma, allo scopo di rielaborare la memoria di un evento traumatico inserendolo nel percorso della vita di una persona.

Attraverso la NET , il paziente, con l’aiuto del terapeuta , ricostruisce la narrazione cronologica della sua storia di vita, con particolare attenzione alle esperienze traumatiche . Il paziente è incoraggiato a ricostruire il suo percorso di vita e affrontare le emozioni collegate al trauma. In questo modo viene facilitata l’integrazione dei ricordi autobiografici con la memoria emotiva. La NET consente una riflessione sulla vita della persona nel suo complesso, promuove la ristrutturazione del senso di identità personale. Lavorando attraverso l’autobiografia, aiuta a riconoscere il significato delle reti emotivi correlate al trauma, agevola l’integrazione e la comprensione degli schemi e dei modelli comportamentali che si sono evoluti nel corso dello sviluppo.

La NET aiuta a riconquistare la dignità e la soddisfazione del bisogno di riconoscimento del dolore dopo un evento traumatico.

Fonte. Terapia dell’esposizione narrativa. Un trattamento a breve termine per i disturbi da stress traumatico. M. Schauer, F. Neuner, T. Elbert