fbpx

Come posso aiutare mio figlio nel gestire le sue emozioni?
Mamma, papà, perché ho paura, sono arrabbiato o sono triste?

Cosa rispondo a mio figlio?

Essere genitori significa anche essersi trovati alle prese con questi interrogativi, essersi chiesti come rispondere alle manifestazioni emotive dei propri figli. Quotidianamente ognuno di noi sperimenta diverse emozioni e questo avviene anche ai bambini e ai ragazzi.

Alcuni vissuti emotivi possono essere fonte di sensazioni piacevoli, mentre altre possono essere più difficili da riconoscere, comprendere e gestire. Questo può avvenire a noi adulti, e ancor di più ai nostri figli che, essendo in fare di crescita, possono non essere ancora pienamente in grado di dare un senso alle loro emozioni e a ciò che vivono, per cui necessitano della vicinanza e dell’accompagnamento genitoriale.

Gestire le emozioni non sempre è semplice, soprattutto se pensiamo anche al periodo storico che abbiamo e stiamo vivendo; la pandemia da Covid-19 e la quarantena prima, le notizie di guerra che stiamo sentendo, l’incertezza con cui ci confrontiamo, sono solo alcuni degli aspetti che possono essere fonte di vissuti emotivi non sempre facili da gestire per i nostri figli, e che possono far nascere in loro domande.

Nel corso della serata si cercherà di riflettere insieme ai genitori su come poter accompagnare i figli nel dare un senso alle loro emozioni e gestire quelle più difficili. Si affronteranno tematiche quali la gestione della rabbia e della paura nei bambini, lo sviluppo emotivo, la comunicazione spiegazione di notizie difficili (per esempio covid-19, guerra…).

Nome(Obbligatorio)

Psicologia e benessere: novità, eventi e curiosità