È noto che i bambini beneficiano della lettura di libri. Le scuole richiedono ai bambini di costruire abilità di lettura molto presto. Tuttavia, al di là delle ragioni accademiche per leggere libri, i bambini possono trarre altri benefici dalla lettura sia quando sono loro a leggere dei libri, sia quando altri li leggono a loro.

Di seguito 5 principali benefici del leggere:

1. Migliora la capacità dei bambini di gestire eventi potenzialmente stressanti della vita.
Alcuni libri per bambini parlano di esperienze che i bambini potrebbero trovare difficili, come andare dal dentista o avere genitori divorziati. Leggere questi tipi di libri può aiutarli a sentirsi più a loro agio con la situazione e a prepararli a ciò che stanno vivendo o a ciò che provano.

2. Aumenta il riconoscimento e la gestione delle emozioni.
Quando i bambini crescono, imparano a conoscere le emozioni (le loro e quelle altrui). Per diventare un adulto sano ed equilibrato, i bambini devono imparare a riconoscere quali emozioni stanno provando, quali emozioni hanno gli altri, come vengono vissute le emozioni e come gestirle. Per fare ciò, i libri possono insegnare abilità importanti che li aiuteranno ad apprendere comportamenti appropriati per le diverse emozioni e ad essere più consapevoli e accettare i sentimenti in generale.

3. Migliora le relazioni.
Quando i genitori leggono libri ai loro figli, il legame tra loro aumenta. La lettura consente la condivisione di uno spazio in cui sia il genitore che il bambino possono rilassarsi, connettersi l’uno con l’altro ed essere in un momento in cui non devono preoccuparsi delle esigenze della vita quotidiana. La lettura può anche migliorare una relazione tra fratelli. Ad esempio, un fratello maggiore può leggere al fratello più piccolo,  creando un legame positivo tra loro.

4. Calma e rafforza la mente.
Leggere un libro o ascoltarne la lettura può aiutare la mente di un bambino a crescere migliorando la creatività, l’immaginazione e la capacità di rallentare e rilassarsi, permettendo al cervello di avere l’energia di cui ha bisogno per svolgere le attività quotidiane in maniera più efficiente.

5. Migliora la fiducia in se stessi.
Quando i bambini sviluppano le abilità di lettura, la loro autostima migliora perché vedono realizzarsi un compito in cui sono impegnati. Imparare a leggere, leggere nuovi libri e persino rileggere quelli già conosciuti, incrementa la fiducia in se stessi. Parte della fiducia in se stessi deriva infatti dal sentirsi bene nel riuscire in qualcosa (ad esempio riguardo le proprie capacità di lettura). Inoltre, quando gli adulti nella vita di un bambino rispondono con attenzione positiva, accettazione, rassicurazione e incoraggiamento, la fiducia in se stesso di un bambino può migliorare ancora di più.

Articolo tratto da https://pro.psychcentral.com/child-therapist/2014/09/bibliotherapy-5-benefits-of-books-for-kids/