Progetto di Ricerca clinica gratuito: “LIBERI DALL’ACUFENE”

Progetto di Ricerca clinica: “LIBERI DALL’ACUFENE”

 

L’Acufene è un disturbo uditivo costituito da rumori (ronzii,fischi,pulsazioni,fruscii) con il quale convivono circa 2,5 – 5 milioni di italiani.

La ricerca non è ancora giunta alla scoperta di quale sia la causa effettiva, ma potrebbe essere strettamente connessa al modo in cui il cervello percepisce ed interpreta il suono.

Raramente l’Acufene è sintomo di una condizione grave. Tuttavia, l’impatto sulla vita quotidiana della persona è rilevante, soprattutto a livello psicologico.

Tra le possibili conseguenze negative ci possono essere:

●      Problemi di concentrazione

●      Problemi di Ansia

●      Diminuzione della qualità del sonno

●      Quando il malessere i protrae, quindi nei casi più gravi, si può accompagnare a depressione

●      Incapacità di partecipare normalmente alle interazioni con gli altri e allo svolgimento delle attività quotidiane

 

Il CentroMoses offre a tutti i suoi clienti la possibilità di partecipare ad un Progetto di Ricerca che prevede

un pacchetto di 20 sedute gratuite di Neurofeedback Dinamico NeurOptimal® per contrastare efficacemente l’acufene.

Il Neurofeedback Dinamico NeurOptimal® è uno strumento all’avanguardia e di nuova generazione che non comporta effetti collaterali, non necessita dell’assunzione di farmaci ed è basato sulla normale capacità del cervello di ottimizzare il suo funzionamento.

 

Perché trattare l’Acufene con il Neurofeedback Dinamico Neuroptimal?

Semplicemente perché permette una risoluzione dell’acufene nel 50% dei casi e un netto miglioramento della qualità della vita in un ulteriore 25% di persone che ne soffrono.

Il trattamento si adatta perfettamente alle caratteristiche di ogni persona e quindi di ogni disturbo, permettendo una forte diminuzione dell’intensità e della persistenza dell’Acufene.

Il Neurofeedback Dinamico NeurOptimal® è utilizzato negli ultimi anni nel trattamento degli Acufeni in modo promettente: è stato dimostrato che il disturbo potrebbe essere correlato ad un’anomalia nell’attività del cervello. Tale anomalia può essere corretta grazie al Neurofeedback Dinamico NeurOptimal®.

Il training non è in alcun modo invasivo, non provoca dolore e può essere somministrato a qualsiasi età. Studi hanno dimostrato che durante le sedute di Neurofeedback Dinamico NeurOptimal®, il cervello è davvero in grado di imparare e modificarsi, perché la sua plasticità gli permette di imparare dai suoi errori.

 

La partecipazione al progetto di Ricerca è completamente GRATUITO.

Per informazioni e adesioni scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
CENTROMOSES Srl, via dei Mille 9 - Treviglio (BG) • segreteria aperta dalle 9 alle 13 • Tel.0363.343286 - segreteria@centromoses.it • P.Iva 03328390160
I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons