fbpx

Imparare ad apprendere, comprendere e riconoscere le proprie emozioni, i segnali che il corpo manda, saperle verbalizzare e nominare per normalizzarle, anche quelle che talvolta fanno più “paura” come la rabbia, equivale a fornire strumenti cognitivi, linguistici, emotivi ed abilità sociali per affrontare lo stato emotivo che accade dentro e fra le persone.

Di cosa ci occuperemo?

  • Apprendere la capacità di attribuire un nome alle proprie emozioni, saperle riconoscere nel proprio corpo e riconoscerne le diverse intensità per capire quali strategie mettere in campo per non sentirsi sopraffatti o in balia e di conseguenza per saperle gestire.
  • Saper utilizzare il proprio corpo per saper esprimere emozioni e saper riconoscere le principali espressioni del viso legate agli stati emotivi.
  • Comprendere cosa comunica il mio corpo e riconoscere cosa comunica od esprime il corpo dell’altro per entrare in relazione con gli strumenti utili ad affrontare gli scambi relazionali negli eventi di vita quotidiana.
  • Comprendere l’importanza della rabbia e dargli un nome ci permette di viverla come le altre emozioni, comprendendo qual è la sua funzione adattiva per normalizzarla senza demonizzarla. Queste consapevolezze rispetto alla rabbia aiutano a controllarla e saperla gestire incanalandola in reazioni sane.

Da chi è tenuto?

Intervento a cura di Aurora Legrenzi – psicologa

Dove?

CentroMoses sede di Crema in via XX Settembre 68

Quando?

9/01/2024 h: 16.30/17.30
16/01/2024 h: 16.30/17.30
23/01/2024 h: 16.30/17.30
30/01/2024 h: 16.30/17.30
06/02/2024 h: 16.30/17.30

Quanto costa?

89€ detraibile come spesa sanitaria

Scopri gli incontri dedicati anche ai bambin* dagli 8 agli 11 anni

Nome(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Psicologia e benessere: novità, eventi e curiosità