fbpx

Lavorare in uno studio di MMG non è facile.

Questo corso ha l’obiettivo di apprendere concetti, sfumature e strategie per potenziare le abilità comunicative efficaci nella relazione di cura tra medico e paziente.

Oltre alla capacità anamnestica, diagnostica e di prescrizione esami e farmaci corretti, è necessario saper gestire anche la relazione con il paziente, spesso cronico e preoccupato.

Lo studio del medico del base è da sempre considerato il luogo dove si possono riversare le proprie preoccupazioni e richieste di aiuto.

Il medico di medicina generale si trova nelle condizioni di spiegare con linguaggio semplice, di ascoltare le esigenze, di rassicurare quando c’è una preoccupazione, di consolare quando c’è una situazione grave.

Tutto questo richiede delle capacità comunicative ed empatiche che bisogna acquisire e raffinare con tempo.

Solo attraverso questo tipo di relazione, che è già una cura in sé, si può costruire quell’alleanza terapeutica e di fiducia, finalizzata ad una buona compliance.

Per fare questo è necessario conoscere il proprio stile relazionale ed il proprio vissuto emotivo nei confronti della malattia e della sofferenza. Sapersi rapportare correttamente aiuta i pazienti e i familiari a dare un significato alla malattia e, attraverso la relazione, superare il momento critico.

L’incontro verterà su alcuni obiettivi specifici:

  • Riconoscere il proprio stile di relazione con il paziente
  • Migliorare le proprie capacità di comunicazione e di empatia
  • Creare una buona compliance e alleanza con il paziente
  • Strategie comunicative per le diagnosi difficili

Dr. Stefano Marchi

Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale. Co-direttore del CentroMoses e Ph.D. Dottore di ricerca in Psicologia della Comunicazione e dei Processi Linguistici. Docente e supervisore dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC). E’ presente nel comitato di redazione della rivista Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale. Si occupa di attività clinica, Mindfulness, Neurofeedback, EMDR, Flash Technique e di ricerca.

Dr. Marta Bettini

Responsabile sede CentroMoses Bergamo. Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale. Terapeuta E.M.D.R. Collabora presso l’AUSL di Piacenza nell’U.O.S Medicina delle Migrazioni, nel trattamento di pazienti che hanno subito violenza fisiche, psicologiche e sessuali. Si occupa di psicologia dell’emergenza; svolge attività clinica con adulti e adolescenti.

Medici di medicina generale

Il corso fornirà 4,8 crediti ECM

9:30-13:00

Medicina Doctor Centred e Medicina Patien Centred, quali differenze
Scopri il tuo stile di comunicazione
Creare l’alleanza terapeutica
Strumenti per un colloquio efficace medico paziente

Nome(Obbligatorio)